Scenari elettronici.

Il nostro mondo.

Storia

1990: Apertura attività.

signal _1990Signal nasce come azienda ODM in ambito elettronico. Le attività iniziali sono state la progettazione e produzione nell’ambito del settore tessile. Negli anni successivi le attività si sono ampliate in altri settori con conseguente allargamento della base clienti.

 

 

2006: Apertura sito produttivo in Cina.

signal cina sede

La necessità di essere vicino ai clienti del Far East ha condotto Signal ad aprire una filiale produttiva a Suzhou in Cina.
La Signal China produce e consegna i prodotti ai clienti asiatici e supporta Signal Italia nell’acquisizione di componenti elettronici e elettromeccanici nonché nella produzione di semilavorati elettronici successivamente completati in Italia per i clienti europei. Signal Cina  ha una sua propria struttura tecnica che, con il supporto di Signal Italia, fornisce assistenza per lo sviluppo di macchine e applicazioni.

 

2015: Compimento dei 25 anni di attività.

Assieme ai 25 anni di presenza sul mercato Signal festeggia la crescita del fatturato aziendale e il raggiungimento di 20 addetti.
Viene raggiunto il tetto di 350 anni/uomo di esperienza in ambito di progettazione elettronica.

 

2016: Acquisizione della distribuzione della ditta Johnson & Matthey.

Alla distribuzione ufficiale di CSS AB si affianca quella della nota casa tedesca di attuatori piezoelettrici per la selezione elettronica degli aghi. Azienda tedesca che produce tutte le parti in casa partendo dalla materia prima.

 

Oggi

Signal è composta da una cinquantina di addetti di cui 15 in Cina. In particolare, lavorano in ufficio tecnico 6 ingegneri per la progettazione hardware e 8 per quella software, in aggiunta alla funzione qualità. In Cina 2 ingegneri affiancano la ricerca e sviluppo italiana per aiutare i clienti asiatici presso i loro stabilimenti.

 

 

Visione

Grazie ad uno staff qualificato ed alle frequenti collaborazioni con importanti istituti ed università, la ricerca di nuove soluzioni elettroniche sono al centro delle attività di sviluppo, in essere e future di Signal.

 

 

 

 

Qualità

Signal è certificata ISO 9001:2008 e fortemente orientata alla politica della qualità trasversale e permeante tutte le attività aziendali.

Signal pone al vertice della scala di importanza l’eccellenza qualitativa. Metodologie M.T.B.F., F.M.E.A. e H.A.L.T sono utilizzate di routine per ottenere prodotti ad alta affidabilità in un breve tempo di progettazione. I prodotti sono sviluppati in accordo agli standard CE con anche la parte EMC rispondendo agli standard di riferimento specifici di settore.